#Bellaciaoinognicasa. Flashmob nazionale lanciato da ANPI

23 Aprile 2020

Il 25 aprile alle ore 15, l’ora in cui ogni anno parte a Milano il grande corteo nazionale della Festa di Liberazione che questa volta, a causa dell’emergenza sanitaria, non si potrà svolgere, l‘Anpi nazionale invita tutte e tutti a farsi protagonisti di un flashmob che unirà i balconi e le finestre d’Italia. “Un’invasione di memoria”, cui possiamo partecipare esponendo il tricolore e intonando Bella Ciao, il canto della Resistenza.

L’iniziativa è sostenuta dall’Istituto nazionale Ferruccio Parri che da oltre 70 anni raccoglie, tutela e valorizza il patrimonio materiale e ideale della Resistenza, e da una fitta rete di associazioni, sindacati, partiti e movimenti che si riconoscono nei valori e principi della democrazia e della Costituzione.

Quello di quest’anno sarà un 25 aprile diverso, ma non per quello che rappresenta e questa iniziativa, così come le altre organizzate in Emilia-Romagna e in tutta Italia attraverso le piattaforme digitali e i social media, permetteranno di festeggiare la Liberazione nonostante tutto, distinti ma uniti.