#laculturanonsiferma. In tre video la conquista dei diritti delle donne

26 Marzo 2020

Oltre cento metri lineari di carte e documenti, 150 manifesti digitalizzati, più di 600 video e altrettante registrazioni audio. E’ un patrimonio veramente importante quello prodotto e conservato dall’Associazione Orlando e dal Centro di documentazione delle donne nel corso della loro attività. Una documentazione che raccoglie anche materiali provenienti da gruppi e associazioni di donne locali e nazionali, con particolare riguardo al neo-femminismo contemporaneo, e archivi personali pervenuti attraverso le donazioni di protagoniste del movimento e della cultura delle donne.  Sul sito dell’Archivio di storia delle donne si possono ascoltare le voci, consultare le carte, vedere le registrazioni di convegni, seminari, corsi e delle numerose interviste rivolte a attiviste, studiose e rappresentanti istituzionali. Le tracce di una storia e di un movimento che ha segnato profondamente la vicenda contemporanea sono tutte qui, sempre fruibili e accessibili, anche da casa.

Aderendo all’iniziativa regionale #laculturanonsiferma, l’Associazione Orlando ha scelto di costruire e proporre una curatela tematica, selezionando alcuni dei contenuti video presenti nell’Archivio di storia delle donne, per offrire una specifica chiave di lettura e approfondimento sulla storia, la cultura delle donne, il pensiero e le pratiche femministe, le relazioni di genere. I materiali proposti in questo percorso ricostruiscono la storia delle donne nel Novecento in un’ottica di conquista dei diritti e con uno sguardo transnazionale. 

Si parte con la registrazione video dell’incontro 70 anni di voto – 70 anni di democrazia, realizzato in occasione del settantesimo anniversario delle elezioni amministrative a suffragio universale, dove si mettono a confronto il suffragismo inglese e quello italiano e ci si sofferma anche a fare un’analisi del voto femminile oggi, in un contesto generale di crisi della rappresentanza politica.

Si prosegue poi con la conferenza di Elda Guerra dal titolo Femminismi: la storia, svoltasi nel luglio del 2015 nell’ambito della rassegna “La città delle dame”. La storica e autrice, tra gli altri, del libro: “Storia e cultura politica delle donne”, ripercorre la fasi del movimento politico organizzato delle donne, analizzando in particolare modo gli anni Settanta, e ne offre alcune chiavi interpretative.

L’ultimo contributo selezionato è il video dell’incontro Esiste un movimento delle donne nel mondo?, una discussione svolta a 30 anni dalla Conferenza mondiale sulle donne indetta dall’ONU a Nairobi, nel luglio del 1985. In quell’occasione 14.000 donne, provenienti da 150 nazioni, si incontrarono per 10 giorni in 1.200 workshops. Anche alcune donne dell’Associazione Orlando parteciparono alla Conferenza. Nella registrazione video proposta ci sono i loro racconti, le voci di ieri e le domande di oggi.

Il percorso video lo trovate riportato qui di seguito. Per vedere tutti gli altri materiali conservati consultate l’Archivio di storia delle donne.

 

Video

70 anni di voto - 70 anni di democrazia

Incontro realizzato in occasione del settantesimo anniversario delle elezioni amministrative a suffragio universale.

Femminismi: la storia

Conferenza della storica Elda Guerra.

Esiste un movimento delle donne nel mondo?

Una discussione a 30 anni dalla Conferenza mondiale sulle donne indetta dall'ONU a Nairobi, nel luglio del 1985.