Livello 9, il museo digitale che racconta la storia di Reggio Emilia

11 Marzo 2020

L’idea di realizzare un museo completamente digitale per raccontare la storia del Novecento a Reggio Emilia è nata molto prima dell’emergenza Coronavirus che stiamo affrontando ma, in questo periodo, è ancora di più un’ottima opportunità per scoprire o riscoprire luoghi e momenti significativi del nostro recente passato senza dover uscire di casa.

Livello 9 – Museo di luoghi del ‘900 a Reggio Emilia, realizzato da Istoreco con il sostegno anche della Regione Emilia-Romagnaè strutturato esattamente come un vero e proprio spazio espositivo. Un museo è una raccolta di oggetti, al servizio della società e del suo sviluppo. Nel caso di “Livello 9” il palazzo del museo è appunto internet, le vetrine del museo sono gli schermi dei dispositivi informatici, gli oggetti esposti sono piazze, vie e palazzi di Reggio Emilia. È quindi un museo atipico, in grado di far atterrare a casa la storia.

Quattro stanze tematiche raccolgono foto d’archivio, video, cronologie, interviste, materiali di ricerca storica, giornali e riviste. Una prima sezione racconta la storia della città di Reggio Emilia nella Seconda Guerra Mondiale, dal 1938 al 1948. In questo spazio si trovano non solo le vicende legate al conflitto ma anche le battaglie per i diritti, la storia industriale della città, la ricostruzione dell’esperienza delle prime scuole materne. E’ un percorso virtuale che accompagna il visitatore attraverso ben tredici luoghi, alcuni oggi poco noti ed altri conosciuti ad ogni abitante, a cui però magari può sfuggire la storia che si cela dietro a un edificio che vede ogni giorno.
Altre stanze sono dedicate alla ricostruzione del volto della città durante la Prima Guerra Mondiale, alla descrizione dei rapporti di amicizia tra Reggio Emilia e l’Africa australe dal 1965 ad oggi, alla storia dei cento anni gloriosi della Reggiana Calcio. È prevista per aprile l’apertura di una nuova area espositiva che mostrerà gli effetti dei bombardamenti sulla città.

In attesa che riprendano anche le passeggiate che l’Istituto per la Storia della Resistenza e della Società contemporanea in provincia di Reggio Emilia organizza abitualmente in giro per la città per portare i cittadini a conoscere meglio la storia di questi spazi, vi invitiamo a fare un’esperienza, virtuale ma non meno suggestiva e interessante, all’interno di questo museo digitale: https://www.livello9.it.