Monte Sole. Un'estate "senza fretta", tra diritti affermati e negati

10 Giugno 2021

Dittatura, indecenza, ineguaglianza, precarietà, censura, guerra, malattia, lavoro, ingiustizia. Nove parole chiave che ci ricordano la negazione dei diritti umani. E un luogo dell’anima, della storia e della Memoria che ci invita a riflettere e ad andare oltre la superficie delle cose, Monte Sole.
Sono questi gli ingredienti principali di una nuova estate “senza fretta” che la Scuola di Pace di Monte Sole propone a grandi e piccoli. Un percorso di visite a tema e laboratori che ha preso il via il 2 giugno e proseguirà fino al 3 ottobre, data in cui verrà commemorato il 77° anniversario dell’eccidio. Un’esperienza che è stata pensata come nutrimento per tutte e tutti destinato a durare nel tempo.

Il cuore delle riflessioni che quest’anno attraverseranno il silenzio e la pace di Monte Sole è legato alla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, scritta proprio all’indomani delle immani tragedie della guerra e approvata dalle Nazioni Unite il 10 dicembre del 1948. Trenta articoli che sanciscono i diritti individuali, civili, politici, economici, sociali, culturali di ogni persona. Quegli stessi diritti che, ancora oggi, sono sistematicamente calpestati tanto che spesso ci si ricorda della loro esistenza nel momento in cui vengono negati.

Per questo, per parlare di diritti, la Scuola di Pace di Monte Sole ha pensato a parole che ne ricordano la negazione. “Ogni rovescio ha il suo diritto” è infatti il tema di questa edizione in cui tutti gli incontri saranno dedicati all’analisi dei meccanismi di affermazione e violazione.

Ogni fine settimana vi attendono così visite di circa 2 ore e mezza all’area del memoriale e laboratori su una parola e il suo rovescio. Per scoprire e riscoprire i diritti sanciti sulla carta partendo da un’analisi della società attuale, per coglierne l’urgenza, capirne l’essenza e il valore, denunciarne l’assenza.

Tutte le attività sono a partecipazione gratuita ma è necessaria la prenotazione. Sul sito della Scuola di Pace si trova il calendario completo e per ogni appuntamento sono riportate una breve descrizione del tema trattato, le attività che verranno svolte e le informazioni per partecipare.