Online 900-er, il portale degli Istituti Storici dell'Emilia-Romagna

20 Aprile 2020

La rete degli Istituti storici dell’Emilia-Romagna da anni lavora in sinergia su progetti e ricerche per la promozione della conoscenza della storia del Novecento e per fornire strumenti utili alla didattica, attraversando periodi, ambiti e tematiche diverse. Tutti questi progetti, finanziati dalla Regione Emilia-Romagna con la legge regionale 3/2016 sono ora disponibili nel nuovo portale 900-er.it, un utilissimo serbatoio di materiali e documenti per chiunque voglia analizzare, lavorare, conoscere o anche solo informarsi sul nostro recente passato.

All’interno del portale si possono trovare ad esempio i progetti legati alla lotta di Liberazione, come la collana di App resistenza mAppe che offre percorsi virtuali nei sentieri e nei luoghi della Resistenza; un sito dedicato alle Corti d’Assise straordinarie e ai processi del dopoguerra sui crimini fascisti della RSI; una sezione di approfondimento sui Costituenti dell’Emilia-Romagna.
E’ stata anche aperta una pagina che racconta i viaggi della memoria, un impegno formativo sul quale gli Istituti della rete lavorano da molti anni ormai, ma che nel 2013 è diventato più proficuo e capillare grazie ai bandi dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia Romagna rivolti alle scuole di ogni ordine grado dell’Emilia-Romagna. Il portale raccoglie le numerose esperienze di viaggio realizzate dal 2013 a oggi, scelti per rendere conto delle moltissime destinazioni toccate e dei numerosi temi, approcci e metodi che hanno guidato di volta in volta le progettazioni.

Altre sezioni, come il portale sulle origini del fascismo in Emilia-Romagna, un progetto ambizioso che è partito nel 2019 e che avrà valenza triennale, sono in fase di costruzione e saranno online a breve.

Vi invitiamo a navigare tra le pagine per scoprire le tante opportunità che offre questo strumento.