Comune di Bologna

Il Comune di Bologna, attraverso l’ufficio Pari Opportunità, organizza iniziative di sensibilizzazione per promuovere la parità di genere e le pari opportunità in ogni ambito della vita sociale, lavorativa ed educativa, realizzandole con il ricorso a forme espressive di maggiore impatto emotivo quali spettacoli teatrali, proiezione di film e docufilm e azioni partecipate, con l’intento di favorire il protagonismo diretto delle donne e delle giovani generazioni.

Vengono inoltre realizzate, direttamente o in collaborazione con le agenzie educative e l’associazionismo, attività e iniziative per contrastare stereotipi e pregiudizi di genere ancora molto presenti nella nostra società, condizionanti sia le scelte formative delle giovani generazioni, sia l’adesione ad una concezione tradizionale dei ruoli. Il Comune di Bologna promuove e sostiene progetti, interventi, azioni, che consentono di evidenziare il ruolo delle donne riconoscendone il giusto apporto allo sviluppo del paese.

 

Progetti sostenuti dalla Regione

1918 Anno di pace. Parole scritte, parole recitate, immagini dalle retrovie

Il progetto è stato realizzato per offrire uno sguardo al femminile, riportando alla memoria luoghi e avvenimenti della Grande Guerra con l’obiettivo di far conoscere e divulgare quanto le donne hanno compiuto per favorire il processo di pace.
Il nucleo del progetto ha riguardato il carteggio fra Barberina Guidotti Magnani ed il marito Paolo Senni. La documentazione è stata utilizzata per la realizzazione di laboratori di scrittura e di recitazione e per lo spettacolo teatrale “RETROVIE” che è andato in scena a Zola Predosa e, in due appuntamenti di cui un matinée per le scuole secondarie di secondo grado, a Bologna.

A Zola Predosa si sono inoltre svolti un concerto coreutico di canti dell’epoca e la presentazione del restauro della lapide ai caduti della Grande Guerra, affissa sulla facciata del settecentesco Palazzo Stella, sede del Municipio dall’inizio del Novecento fino ad anni recenti.

Il Museo Civico del Risorgimento di Bologna ha infine ospitato la mostra La Grande Guerra a Bologna tra storia e memoria. Oltre ai manifesti originali dell’epoca sono state esposte lettere dell’Archivio Guidotti Magnani e foto dall’archivio della famiglia Senni. La documentazione ha implementato le informazioni disponibili all’interno del portale www.storiaememoriadibologna.it.

Video

Retrovie. La Grande Guerra delle donne

Comune di Bologna - Piazza Maggiore, 6 - 40124 Bologna
Visualizza su google maps